L’ANF ovvero l’assegno nucleo familiare, è la prestazione economica erogata dall’INPS in favore del coniuge e dei figli minori del lavoratore.

Una importante sentenza del Tribunale di Alessandria del 20 gennaio 2021, conferma che la condotta dell’istituto previdenziale è discriminatorio nei confronti del lavoratore extracomunitario, che al pari dal lavoratore comunitario può beneficiare dell’assegno per il proprio nucleo familiare.

Nonostante tutto, sul portale dell’INPS (https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=50091) troviamo ancora indicata l’esclusione del beneficio nei confronti dei cittadini extracomunitari.

Tutti i lavoratori hanno diritto a questa prestazione, indipendentemente se lo Stato di residenza dei propri familiari è tra quelli con cui l’Italia a sottoscritto accordi di convenzione.

Condividi:

Allegati

Di admin